mercoledì 14 dicembre 2011

Olio di karitè

Dai semi dell'albero del karitè si estrae un olio prezioso alleato per la bellezza di capelli e pelle. Il burro e l'olio di karitè hanno proprietà nutrienti, emollienti e protettive.
L'olio di karitè è atossico, quindi ottimo per la pelle dei bambini: soprattutto nelle zone arrossate dal pannolino. L'olio di karitè riequilibra la normale idratazione della pelle. Dopo il bagnetto, fare un massaggio con olio di karitè su tutto il corpicino del vostro bambino idrata a fondo la pelle e previgente gli arrossamenti e le irritazioni. Ovviamente basta pochissimo prodotto per la cura del piccolo.
Durante la gravidanza è un valido aiuto per la prevenzione delle smagliature, basta massaggiarlo sulle zone interessate ( pancia, fianchi, seno, cosce e sedere) con piccoli movimenti circolari fino ad assorbimento. E dopo il parto aiuta i tessuti a riprendere la loro normale elasticità.
È ottimo anche contro le rughe, si può usare un sottile stato puro oppure aggiungere qualche goccia alla crema giorno o notte. 
Difende la pelle da vento e freddo.
Se i vostri capelli sono secchi, sfibrati, inariditi e con doppie punte , l' olio di karitè è uno dei rimedi naturali più efficaci per prendervi cura della vostra chioma. Basta fare una maschera con olio di karitè spalmato bene sia sulle punte che sulla cute, mettere intorno la testa o una cuffia da doccia o della pellicola trasparente e tenerla in posa per tutta la notte o come minimo 2 ore poi si prosegue con il normale shampoo, magari evitando quelli ricchi di siliconi e schifezza varie.
Se si ha la costanza di ripetere il trattamento una volta a settimana i capelli riacquisteranno il loro naturale splendore e la loro naturale forza.

Nessun commento:

Posta un commento

Pane al kefir fatto in casa

Qui vi metto il video  http://youtu.be/cR4RjVfYa9A